La storia del poker su enigmi.net

La storia del gioco del poker.

Noi di Enigmi.net siamo molto attenti a tutto il panorama dei giochi online e alla grandissima lista degli enigmi della storia. Proprio rimanendo in tema possiamo parlare del gioco del poker texas hold'em e, e della sua breve storia.

La maggior parte delle persone sono d'accordo, - il poker è nato in Francia e poi quando emigrarono negli Stati Uniti nel 1700, portarono con sé il loro gioco preferito, il Poque.
Per quasi 100 anni il 5-card draw (molto simile al poker italiano) era la variante più popolare e solo nel 1970 il Texas Hold'em entra nella storia.
Tornei in televisione, come le WSOP e EPT, hanno attirato migliaia di spettatori e giocatori, e ancora oggi il Texas Hold'em continua ad essere il gioco di poker più giocato del mondo.

Secondo alcuni studi la prima partita di Texas Hold'em è stata giocata in una piccola città chiamata Robstown in Texas nella fine dell'Ottocento. Solo quando il gioco raggiuntò la città più grande Dallas nel 1920 ha attirato un grande seguito.

Il governo statunitense ha tentato di proibire il gioco ma i giocatori accaniti hanno protestato in modo abbastanza convincente che il divieto è stato revocato velocemente tanto quanto è stato immesso.

A differenza di altri giochi di carte come il burraco, il poker si configura rapidamente come un gioco d'azzardo pesante a cui molte nazioni mettono un freno con regolamenti atti a limitarne il gioco nelle bische e nelle sale clandestine.

In generale il panorama dei giochi di carte ha sempre storia molto discussa poiché riguarda giochi che si sono tramandati da generazione in generazione, con la conseguente impossibilità di tramandarsi con le esatte regole come erano agli inizi e spesso la letteratura è molto vaga a riguardo.

Strategie del poker

Trattandosi di un gioco molto complesso e che richiede astuzia, non si possono sottovalutare le basi delle strategie del poker, che vi guideranno alla ricerca della vittoria nelle competizioni più difficili.